Back to basic: la biancheria intima ritorna all’essenziale

Pubblicato il: 31-10-2018 in intimo donna
#BrighentiBlog – Il ritorno dell'intimo basic

C’è un tempo per urlare e uno per esprimersi sottovoce. Un tempo per l’eccesso e uno per l’essenziale.

Il nostro, hic et nunc, sembra proprio ripudiare le esagerazioni e la smodatezza per preferire uno stile misurato. Anche nelle proposte dell’intimo femminile, di intimo basic, fedele specchio dei cambiamenti, ritroviamo questa tendenza.

La ricerca di essenzialità la ritroviamo:

  • nei materiali utilizzati, sempre meno sintetici e più naturali possibile
  • nei tagli dei modelli, performanti ma non costringenti,
  • nella palette colori con l’uso di tonalità tenui,
  • nelle stampe che propongono delicati disegni floreali.

Un ritorno all’essenzialità, che non ostacola per niente il gusto per il bello e il piacere della seduzione.

#BrighentiBlog – L'intimo basic is not banale

L’INTIMO BASIC IS NOT BANALE

Diciamoci la verità: pensiamo alla biancheria basic e il pensiero vola a quei capi che nascondiamo sul fondo del cassetto, troppo anonimi per essere mostrati, troppo banali per essere esibiti, eppure tanto amati quando vogliamo ritagliarci un momento di puro, assoluto relax. Quei reggiseni e quegli slip che ci fanno arrossire per la loro piatta ordinarietà, ma che non mancano nell’armadio della biancheria intima di ogni donna.

Possiamo finalmente superare questa visione che contrappone il comfort all’eleganza, la comodità alla sensualità. I tempi sono maturi per farli convivere.

“Se bella vuoi apparire un po’ devi soffrire”, dice il detto. Ma perché? Oggi si può avere comfort e sostegno da un capo di biancheria intima senza rinunciare a valorizzare la propria femminilità.

La sintesi tra funzionalità ed estetica esiste ed è perfetta. L’intimo basic, senza perdere le qualità pratiche, diventa iper-sofisticato. Impreziosito con ricami, giochi di trasparenze, tulle e pizzo, acquista un fascino esclusivo. Allo stesso tempo, mantiene un design e uno stile pulito, ottenendo così un elegante alone minimal-chic.

#BrighentiBlog – L'intimo basic is très chic

L’INTIMO BASIC IS TRÈS CHIC

Diciamoci la verità. Ci saranno occasioni in cui vogliamo qualcosa di speciale, di unico e non sceglieremo la lingerie dal cassetto della biancheria intima di tutti i giorni, tra l’intimo basic.

La novità è che, con uno stile innovativo e accattivante, anche l’intimo basic si adegua ai cambiamenti che vedono le donne sempre più attente a una praticità che non toglie femminilità. E, in questo caso, non solo non tolgono, ma aggiungono personalità e raffinatezza.

Dunque, per gli outfit quotidiani, quelli che ci accompagnano in giornate piene e dinamiche, abbiamo ora l’imbarazzo della scelta tra  tonalità classiche come nude, bianco e nero, oppure nuance pastello, linee minimaliste oppure contornate da pizzo. Unico e vero caposaldo basic resta la caratteristica di far sentire chi la indossa a suo agio in qualunque occasione strizzando l’occhio a estetica e sensualità.

 

Back to basic: la biancheria intima ritorna all’essenziale ultima modifica: 2018-10-31T16:53:10+00:00 da Boutique Brighenti

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *